Il sintomo come una soluzione del soggetto Barbara Nicotra Il sintomo con cui si ha a che fare nell’esperienza analitica non dipende dalle leggi che reggono il funzionamento dell’organismo umano. Infatti l’organismo appartiene alla realtà biologica e i sintomi che appartengono a questa realtà sono certamente trattati dalla medicina. Accanto, però, a questa realtà biologica […]

Antonella Amadori Di che cosa abbiamo paura? Del nostro corpo. J. Lacan Storia di un Corpo Daniel Pennac Voglio scrivere il diario del mio corpo perché tutti parlano d’altro. Tutti i corpi sono abbandonati negli armadi a specchio. Il corpo è un invenzione della vostra generazione. Almeno per l’uso che se ne fa e per […]

La psicoanalisi, nell’epoca della trasparenza A che cosa serve la psicoanalisi in una società che mette in atto parecchi strumenti per dare agli individui l’illusione che la morte si possa rinviare sempre più lontano e soprattutto si possa controllare? Sappiamo tutti in realtà che la morte può sopravvenire ad ogni istante. Già nel saggio di […]

Pulsione di morte Rosa Elena Manzetti   Freud ha scoperto le pulsioni, le loro vicissitudini, le loro modalità di soddisfacimento, la contingenza del loro oggetto, la loro grammatica.[1] La pulsione freudiana sta tra corporeo e psichico e sua componente essenziale è la spinta, energia inerente all’organismo. Freud predilige l’organismo vivente, in una logica continuista. Lacan […]

Rosa Elena Manzetti L’epoca in cui viviamo, quella ipermoderna, quella dell’uomo neuronale, dell’odio verso il soggetto, della biologizzazione dell’umano e dell’imperativo superegoico, in cui la logica contabile è allo zenit e la parola sminuita sotto forma di questionari di ogni genere, ha incidenza anche nel campo delle cure che concernono il soggetto e le sue […]

La psicoanalisi con Lacan Rosa Elena Manzetti Uno degli apporti fondamentali di Lacan alla teoria della psicoanalisi è che  la psicoanalisi fa legame sociale,  che lui definisce discorso, e che tale legame ha un posto determinante nella soggettività contemporanea, per cui non c’è alcuna ragione di tenere la psicoanalisi segregata nello studio dello psicoanalista. La […]

L’inizio delle analisi, in Freud ed in Lacan Maria Laura Tkach  Il fatto di proporre, come questione teorico-clinica importante, quella dell’inizio delle analisi, dice già che in psicoanalisi l’inizio non è qualcosa di scontato; intuitivamente, forse cominciate a pensare che, di conseguenza, non lo sia nemmeno la fine. La posizione di Freud rispetto all’inizio delle […]